Fedan House: Idraulico Milano Riparazioni e sostituzioni idrauliche a Milano e provincia, dal lunedì alla domenica
Home » BLOG » Obbligo valvole termostatiche

Obbligo valvole termostatiche

Obbligo valvole termostatiche - Fedan House: Idraulico Milano

LE VALVOLE TERMOSTATICHE SONO DIVENTATE ORMAI OBBLIGATORIE

 

MISURIAMO E CONTABILIZZIAMO IL CALORE

RISPARMIAMO PERCHE' PAGHIAMO SOLO QUELLO CHE CONSUMIAMO

29/10/2017


LE VALVOLE TERMOSTATICHE SONO DIVENTATE ORMAI OBBLIGATORIE

 

MISURIAMO E CONTABILIZZIAMO IL CALORE

RISPARMIAMO PERCHE' PAGHIAMO SOLO QUELLO CHE CONSUMIAMO

 

 

L'Italia ha recepito la normativa UE 2012/27 sull’efficienza energetica.

La legge 102/2014 impone per tutti gli edifici e i condomini con riscaldamento centralizzato, l'obbligo di provvedere alla misurazione individuale del calore e della termoregolazione, tutti si adegueranno entro il 31/12/2016, in caso contrario verranno applicate forti sanzioni.

 

L'Italia è andata incontro ai propri cittadini infatti la scadenza all'adeguamento stabilita per dicembre 2016 è stata prorogata di 6 mesi .

 

TEMPI STRETTI SI PUO' INTERVENIRE SOLO AD IMPIANTO SPENTO

Aprile e Ottobre i mesi ideali...a fine a Giugno 2017 la scadenza...e poi...

 

 

SCATTERANNO I CONTROLLI DAL 1° LUGLIO 2017.....PREPARIAMOCI

PREVISTE SANZIONI PER CHI NON E' IN REGOLA...

 Ogni regione decide in base alle proprie disposizioni, si tratta di sanzioni salate per i condomini che non provvedono. Parliamo di cifre che vanno da 500 a 3.000 euro

 

CERCHIAMO DI CAPIRE

in materia di risparmio energetico, secondo la legge è previsto per tutti i condomini con riscaldamento centralizzato, l'obbligo , di provvedere all'installazione di nuove valvole termostatiche, perchè tutto il calore consumato si deve d'ora in avanti contabilizzare, non più tramite le tabelle millesimali , ma in base al consumo di calore effettivo, appartamento per appartamento e stanza per stanza.

 

 

PRESTIAMO ATTENZIONE E' MOLTO IMPORTANTE

CONTABILIZZARE IL CALORE:

Su ogni radiatore deve essere applicata la valvola termostatica, ogni valvola ha una serie di gradazioni che

noi provvederemo ad impostare scegliendo la temperatura desiderata, nel momento in cui si verifica un eccesso di calore, la valvola ne richiede sempre meno al termosifone, fino a quando non si arriva scendendo alla temperatura impostata, è così che contabilizziamo solo quello che consumiamo.

 

RISPARMIARE SPENDENDO:

La spesa è abbastanza corposa ma sarà recuperata quasi totalmente.

RISPARMIO ENERGETICO

MINORE INQUINAMENTO

RIDUCIAMO L'EMISSIONI DI CO2

 

GUARDIAMO LONTANO E TUTTO SARÀ AMMORTIZZATO

ECCO COME RECUPERARE IL NOSTRO SPESO

 

Spese sostenute :

Installazione Contatore Generale (intervento sulla Centrale Termica del Condominio)

Installazione Sotto contatore

Applicazione Valvola Termostatica – e Rilevatore Consumo (Ripartitore)

Intervento del Tecnico (installatore)

Intervento della società Autorizzata (Certifica i Lavori e Redige una Relazione Ufficiale di Garanzia)

Spese recuperate:

Risparmio di calore (contabilizzato solo il calore effettivamente consumato ).

Ottimizzazione della Temperatura ( Si puo' decidere di spegnere o abbassare al minimo la valvola quando si è fuori casa)

Riduzione dei costi della bolletta (nel lungo raggio si verificherà il notevole risparmio)

Detrazioni Fiscali (Eco bonus dal 50 al 65%)

 

 

 

E' UN DIRITTO SAPERE – E' UN DIRITTO ESSERE INFORMATI

NON LO DIMENTICHIAMO!

NON SIAMO TUTTI OBBLIGATI A SPENDERE

ecco chi è esente

 

Ci sono casi in cui per legge non è obbligatorio installare le valvole termostatiche.

Non si può intervenire all'adeguamento richiesto dalla legge, se si tratta di un caso in cui l'impedimento è di natura tecnica.

Non si può intervenire all'adeguamento richiesto dalla legge, se si tratta di un caso in cui non c'è effettivo risparmio energetico.

Non si può intervenire all'adeguamento richiesto dalla legge, se si tratta di un caso in cui procedere risulta talmente dispendioso che viene meno il fine del risparmio di calore.

 

Riscaldamento a Pannelli

Nel caso di riscaldamento centralizzato sotto traccia, ossia a pannelli riscaldanti (sotto il pavimento)

Sarebbe troppo dispendioso intervenire sugli impianti generali

Sarebbe troppo difficoltoso contabilizzare l'effettivo calore consumato

Sarebbe impossibile suddividere la spesa se non in base al vecchio sistema delle tabelle millesimali.

 

Impianti Centralizzati Obsoleti

Nel caso di impianti in cui l'adeguamento sia tecnicamente impossibile e il costo da sostenere per la modifica è troppo elevato rispetto al potenziale risparmio energetico.

Qindi non si interviene se non è effettivamente constatata una reale efficienza di risparmio energetico , (casi questi di condomini o edifici molto vecchi e obsoleti)

 

Appartamenti dotati di riscaldamento autonomo

infine il proprietario di un appartamento con riscaldamento autonomo non è obbligato all'adeguamento.

 

In tutti questi casi occorre comunque una relazione scritta da un tecnico autorizzato che certifichi il caso di esonero o non obbligo all'adeguamento alla legge.